IL MEGLIO E IL PEGGIO DEL 2010 - CLASSIFICHE DEI REDATTORI

Per i tuoi commenti usa:  
oppure
 oppure 
 

Classifica di Giovanni B. bordi@norespect.it

1. Anathema - We're here because we're here

Il ritorno dell'anno

2. Deftones - Diamond Eyes

Il nu-metal vive ancora

3. Stone Sour - Audio Secrecy

Raffinato è dir poco

4. MGMT - Congratulations

Lasciatevi cullare e fottetevene di tutto

5.Linea 77 - 10

Il rock italiano esiste

 

 

 

 

Nel Cesso

 

Linkin Park - A Thousands Suns

Sono sulla via della musica leggera


Classifica di Walter B. walter@norespect.it

1. AXIDENT AVENUE  - Shaken And Disturbed

Numeri uno, questione di pelle

2. FABRI KIARELI’S F.E.A.S.T. – Rise

Il meglio dall’Italia! 

3. MORITZ  - Undivided

Un ritorno  sorprendente!   

4. SISTER  - Deadboys Making Noise

La seduzione dell’autodistruzione  

5. THE GATLING FIRE POWER  - Queen Of Bullets

Glam-thrash, this is me!

 

 

 

 

Nel cesso: (ironicamente)

 

POOH  - Dove Comincia Il Sole  

Non è più musica pop !!! :-))


Classifica di Alessio C. alessio@norespect.it

1. Truth and Salvage Co.: "ST"

Quando il southern rock si fa folk. Anima, sudore e sangue per il “mio” esordio dell’anno.

2. The Black Crowes: "Croweology"

Rilettura acustica di venti anni di storia delle musica. La loro storia. La loro musica. Il meritato riposo dei guerrieri.

3. Grace Potter And The Nocturnals: "ST"

Buttate nel cesso l’ultimo disco dei Kings Of Leon e date un ascolto a questi. Anche l’occhio vuole la sua parte.

4. Dirty Looks: "I.C.U."

Non siamo ai livelli degli ultimi due/tre dischi, ma Henrik Ostergaard spacca il didietro a molti ragazzini dei giorni nostri.

5. Faz Waltz: "ST"

Sono il segnale che qualcosa in Italia si sta muovendo nella giusta direzione. Peccato per la copertina, davvero pessima.

 




Nel cesso:


Slash: "ST"

 Disco inutile. Un po’ come tutte le cose fatte dagli ex Guns N’Roses. Esiste anche la pensione.


Classifica di Pietro M. pietro@norespect.it

1. Alice in Chains “Black Gives Way to the blue”

Disco e live dell’anno

2. Pino Scotto “Buena Suerte”

The last italian rocker

3. Hardcore Superstar “Split your lip”

Quando rinasce l’ispirazione

4. Them Crooked Vultures “Them Crooked Vultures

(fine 2009) Musica per la mente

5. Soundgarden “Telephantasm

L’attesa forse è finita.

 

 

 

 

Nel cesso:  

 

Kings Of Leon “Come Around Sundown”

Erano rock una volta!